Abbiamo a cuore un obiettivo: l'efficacia delle cure e la dignità della persona
Via Claudio Monteverdi 2
36100 Vicenza

0444-02 39 24
rindola@centrorindola.it

Lun - Ven 8.30-12.30 13.00-18.00
Sabato - Domenica CHIUSO

Convegno: La continuità delle cure nel declino cognitivo, una sfida da affrontare insieme Oriago (VE) 22 Settembre 2017

La demenza è in crescente aumento nella popolazione generale ed è stata definita secondo il Rapporto OMS e Alzheimer Disease International una priorità mondiale di salute pubblica. Tutti i Paesi devono includere le demenze nei loro programmi di salute pubblica; a livello internazionale, nazionale, regionale e locale sono necessari programmi e coordinamento su più livelli e tra tutte le parti interessate (Ginevra 11 aprile 2012). Le conseguenze sul piano economico ed organizzativo sono facilmente immaginabili.

Scopo del convegno è evidenziare le risorse di-sponibili in merito alla prevenzione, alla diagnosi, all’assistenza e alla gestione del malato nell’Azien-da all’interno dell’Ulss 3 per promuovere inter-venti strutturati e azioni concrete insieme agli attori del sistema sanitario, sociale e di welfare.

Le parole chiave sono: coinvolgimento, inclusione sociale e diritto a una vita dignitosa.

Si parla ancora poco di isolamento e solitudine di questi pazienti: a tal proposito abbiamo bisogno di un modello di presa in carico che contempli i contenuti socio-sanitari e i diversi canali come quello istituzionale-pubblico, anche attraverso una valorizzazione dell’apporto del volontariato e del privato sociale.

L’obiettivo è proporre e promuovere un cambiamento di modello di continuità assistenziale che punti ad una maggiore integrazione tra i diversi ambiti sanitario, sociale e territoriale.

DOVE:

ORIAGO (VE) 22 SETTEMBRE 2017

Auditorium della Biblioteca

via Venezia n° 171/172

 

Programma convegno